COPPA DEL MONDO UNDER 20 – GRANDE ITALIA A UDINE: DOPPIETTA DELLE FIORETTISTE CON TRIONFO DI GRANDIS E CALVANESE 2^, TERZI GLI SPADISTI MENCARELLI E RIZZI

  1. Home
  2. Top News
  3. COPPA DEL MONDO UNDER 20 – GRANDE ITALIA A UDINE: DOPPIETTA DELLE FIORETTISTE CON TRIONFO DI GRANDIS E CALVANESE 2^, TERZI GLI SPADISTI MENCARELLI E RIZZI

UDINE – È cominciata nel segno dell’Italia la prova di Coppa del Mondo Under 20 a Udine: doppietta azzurrina nel fioretto femminile, con il trionfo di Aurora Grandis e il secondo posto di Matilde Calvanese dopo un grande derby di finale, ma è arrivato anche il doppio terzo posto nella spada maschile firmato da Jacopo Rizzi e Simone Mencarelli. Una giornata inaugurale che dà dunque grandi soddisfazioni ai Responsabili d’arma Stefano Cerioni per il fioretto e Dario Chiadò per la spada, e ai rispettivi staff, non soltanto per i quattro podi ma anche per risultati complessivi “di squadra” che lasciano tante indicazioni confortanti.

Eccezionale il consuntivo azzurro nella gara delle fiorettiste. Primo successo nel circuito iridato per una super Aurora Grandis: l’atleta del Club Scherma Roma ha chiuso braccia al cielo dopo aver vinto con il punteggio di 15-10 la finale tutta italiana contro Matilde Calvanese, jesina delle Fiamme Oro. Al match tutto “in casa Italia”, per il gradino più alto del podio, si era arrivati dopo che in semifinale Aurora Grandis aveva sconfitto l’israeliana Lior Druck per 15-8 mentre Matilde Calvanese si era imposta sull’ungherese Eszter Wolf con il punteggio di 15-11.

Tantissima Italia anche nelle posizioni a ridosso del podio con Carlotta Ferrari al 5° posto, la cadetta Mariavittoria Berretta al 7° e Matilde Molinari all’8°. Insomma, cinque azzurrine tra le migliori otto, con qualche derby di troppo che avrebbe potuto rendere ancor più trionfale il bilancio. A un passo dalle “top 8”, infatti, si sono fermate Greta Collini (9^), Sofia Giordani (11^) e Ludovica Franzoni (16^).

Nella seconda gara di giornata, quella di spada maschile, il successo è andato all’egiziano Mohamed Elsayed, che ha superato in rimonta per 15-13 in una finale molto combattuta l’israeliano Yonatan Cohen. Due azzurrini si sono divisi il terzo gradino del podio: il bergamasco Jacopo Rizzi, che ha festeggiato la sua prima medaglia in Coppa del Mondo Under 20 dopo il titolo europeo tra i Cadetti, e il torinese delle Fiamme Oro Simone Mencarelli, artefice – dopo il successo di Riga e il secondo posto di Heraklion – del suo terzo podio in tre gare stagionali del circuito iridato. Per il poliziotto della Victoria segnali di continuità e competitività da applausi, che il pubblico di Udine gli ha tributato meritatamente.

Mencarelli ha mancato d’un soffio l’accesso in finale, sconfitto al minuto supplementare da Elsayed per 11-10 dopo aver condotto per lunghi tratti il match, mentre Rizzi è stato superato per 15-5 da Cohen in semifinale, ko che certo non macchia la grande giornata del portacolori della Polisportiva Bergamo. Per entrambi gli azzurrini, prestazioni super dopo una gara-maratona da 250 partecipanti. Ad un passo dai “top 8” Marco Paganelli (9°), Nicolò Del Contrasto (11°) e Fabio Mastromarino (13°).

Domani la prova di Coppa del Mondo Under 20 a Udine continuerà con le prove a squadre di tutte e quattro le armi: fioretto e spada, sia al maschile che al femminile. Come accaduto oggi, aprirà il programma la spada maschile alle ore 9 con 28 squadre al via. Per l’Italia saliranno in pedana Nicolò Del Contrasto, Matteo Galassi, Simone Mencarelli e Marco Paganelli. Alle 10 partirà il fioretto femminile con 17 squadre ai nastri di partenza. Matilde Calvanese e Aurora Grandis proveranno ad arricchire il loro personale medagliere udinese, assieme alle vicecampionesse mondiali a squadre Giulia Amore e Carlotta Ferrari. Alle 11 sarà la volta del fioretto maschile con 22 team iscritti e con l’Italia che schiererà Raian Adoul, Damiano Di Veroli, Giuseppe Franzoni e Mattia Raimondi. Infine, le 15 squadre di spada femminile inizieranno la gara alle ore 12. Per l’Italia in pedana Gaia Caforio, Carola Maccagno, Lucrezia Paulis e Vittoria Siletti. Il programma di Udine 2023 si chiuderà domenica 8 gennaio con le ultime due prove individuali, quella di fioretto maschile e di spada femminile.

COPPA DEL MONDO UNDER 20 FIORETTO FEMMINILE INDIVIDUALE – Udine, 6 gennaio 2023
Qui tutti i risultati

Classifica (152): 1. Aurora Grandis (ITA), 2. Matilde Calvanese (ITA), 3. Eszter Wolf (Hun), 3. Lior Druck (Isr), 5. Carlotta Ferrari (ITA),6. Malwina Kolodziejczyk (Pol), 7. Mariavittoria Berretta (ITA), 8. Matilde Molinari ITA).
Le altre italiane: 9. Greta Collini, 11. Sofia Giordani, 16. Ludovica Franzoni, 17. Giulia Amore, 18. Irene Bertini, 19. Benedetta Pantanetti, 23. Margherita Lorenzi, 26. Karen Biasco, 28. Giada Pianella, 29. Sofia Raggio, 31. Alice Gambitta, 44. Vittoria Pinna, 61. Guia Di Russo, 62. Letizia Gabola, 67. Eleonora Candeago.

COPPA DEL MONDO UNDER 20 SPADA MASCHILE INDIVIDUALE – Udine, 6 gennaio 2023
Qui tutti i risultati

Classifica (247): 1. Mohamed Elsayed (Egy), 2. Yonatan Cohen (Irs), 3. Jacopo Rizzi (ITA), 3. Simone Mencarelli (ITA).

Gli altri italiani: 9. Marco Paganelli, 11. Nicolò Del Contrasto, 13. Fabio Mastromarino, 17. Matteo Galassi, 25. Ettore Leporati, 29. Andrea Ursini, 32. Fabrizio Cuomo, 36. William David Sica, 39. Edoardo Manzo, 50. Leonardo Morotti, 51. Marco Francesco Locatelli, 58. Paolo Santoro, 62. Daniel Nacca, 64. Alberto Perello, 66. Cristiano Sena, 80. Pietro Nicoli, 83. Leonardo Cortini, 87. Matteo Rossi, 101. Francesco Zanchin, 103. Giovanni Maria Volpini, 111. Edoardo Carriere, 119. Alex Patrone, 174. Mattia Ghidotti, 242. Tommaso Raffaele.

Ti piace, condividilo!

ULTIMI AGGIORNAMENTI CORRELATI